SENSO

Metamorfosi dei Marlene Kuntz

    Ai Marlene Kuntz rimproverano la trasformazione da indie rock ad una forma di identità mista e non univocamente definibile.   Nel quarto libro delle Metamorfosi, Ovidio canta Clizia. Innamorata di Apollo e rifiutata dal dio, la ninfa si consuma fino alla trasformazione. Diventa pianta, la trattengono le radici, ma non ha sollievo: al suo Sol sempre si volge, […]

È (quasi) Occidente

Andalusia: fuoco europeo, quiete araba Andalusia, ponte verso altri mondi, regno di decorazioni minute, colori accesi. Ho amato, sin dal primo anno di studi ispanistici tra jarchas, muwaschahas e zéjeles – forme poetiche aventi origine alcune dal mondo arabo, altre da quello ebraico -, quel seme d’Oriente instillatosi nell’Occidente europeo, tinteggiato di tramonti purpurei. Lì, dove […]

L’identità: tra radice e vocazione relazionale

Per identità si intende ciò che è proprio, ovvero quel qualcosa che contraddistingue in modo specifico un essere rispetto ad altro (ad esempio la persona umana). scarica in .PDF L’etimologia latina presuppone che questa specificità non sia autoreferenziale ma consista nel riconoscimento di almeno un elemento di relazione con altre realtà, esseri, individui (idem: medesimo, […]

Conserva lo splendore

La meraviglia non è solo in rapporto con la bellezza, ma con il modo in cui conosciamo, cioè con il modo di operare dell’Intelletto. E dunque, dà forma, imprime essenza.   Sei così bella, cosa rimarrà quando sarai sparita? Dà forma a tutto ciò che sappiamo, il modo in cui conosciamo, le meraviglie che amiamo. […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto