È (quasi) Occidente

Andalusia: fuoco europeo, quiete araba Andalusia, ponte verso altri mondi, regno di decorazioni minute, colori accesi. Ho amato, sin dal primo anno di studi ispanistici tra jarchas, muwaschahas e zéjeles – forme poetiche aventi origine alcune dal mondo arabo, altre da quello ebraico -, quel seme d’Oriente instillatosi nell’Occidente europeo, tinteggiato di tramonti purpurei. Lì, dove […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto