Vendere l’utero, vendere i bambini

Di Antonio Gramsci.   Le povere fanciulle potranno farsi facilmente una dote. A che serve loro l’organo della maternità? Lo cederanno alla ricca signora infeconda che desidera prole per l’eredità dei sudati risparmi maritali. Le povere fanciulle guadagneranno quattrini e si libereranno di un pericolo. Vendono già ora le bionde capigliature per le teste calve delle […]

Benedetto da Norcia: la vera identità europea

Quando cadde l’Impero Romano, fu il monachesimo benedettino a tessere in una trama di monasteri sparsi per l’Europa l’identità avuta in eredità da Roma. La politica tenuta all’interno e all’esterno dei monasteri era nel sapiente connubio tra economia e cultura, il tutto tessuto da una abilità della gestione dei rapporti diplomatici. Una politica, dunque, incentrata […]

Le radici italiane dell’Europa

Le lingue e i sistemi filosofici. L’approccio architettonico all’ambiente, che sceglie l’armonia con la natura e quindi una progettazione della città a misura d’uomo, l’abbellimento e la cura della campagna. L’aspirazione alla Bellezza come tratto distintivo dell’umano. Il riconoscimento delle leggi naturali su cui si strutturano i singoli e i gruppi. L’invenzione del Diritto, la stesura dei […]

Dora d’Istria. Le parole di una donna per la costruzione dell’Europa dei popoli

Dora d’Istria, pseudonimo di Elena Ghika, nacque nel 1828 a Bucarest. Ricevette una formazione molto approfondita ed erudita e fece viaggi di conoscenza con la propria famiglia, soggiornando nelle principali città europee. A venti anni sposò il principe russo Koltzoff-Massalsky che accompagnò in Russia, trasferendosi a San Pietroburgo. Il clima poco favorevole e i principii […]

Se Leonardo da Vinci diventa francese

In occasione dei cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci, l’iniziativa Leonardo500: eventi, mostre, commemorazioni dell’opera del grande genio italiano.   Peccato che sulla tv francese “Leonard d’Avanci“ – questa la pronuncia-, sia diventato il “genio francese“.* Che senso ha una tale fake news?   Ci troviamo di fronte a micro-frammenti narrativi per la creazione di un nuovo discorso […]

Pasqua, l’agnello di Fedro e un test interattivo

La Pasqua cattolica è appena passata (21 aprile, vedi caso lo stesso giorno del MMDCCLXXII Natale di Roma). Parleremo dunque di agnelli: da un’ottica però non religiosa, bensì culturale, con l’aggiunta di un test interattivo con voi lettori, per rendere più appetitoso l’articolo.   Risulta da statistiche credibili che nella sola Italia per questa festività […]

Ricostruire Notre-Dame

Le abbiamo viste tutte. Abbiamo visto Trump invocare l’intervento dei canadair come se una chiesa millenaria fosse un suo casino ad Atlantic City. Abbiamo visto parole di circostanza di Macron e il silenzio assordante di Bergoglio. Un evento come un incendio sprigionato non si sa come, con ferocia quasi inaudita ad aggredire simbolicamente carne e […]

Il quartiere Giuliano-Dalmata di Roma. Storia di una comunità di esuli

Il tema di questo mese è la rinascita. Il primo pensiero, quando ne ho ricevuto la comunicazione, è stato: ce l’ho! Il mio quartiere, quale esempio migliore per rappresentare e significare la rinascita? Ed ecco da dove nasce questo pezzo: dal desiderio di raccontare la grandiosa storia di una piccola parte di popolo italiano che […]

Attentato di Milano, l’appello alla violenza della “Sinistra” è stato raccolto

Ousseynou Sy, nato in Francia da genitori senegalesi, compie un attentato di matrice politica contro il Governo in carica. Rivendicazioni: “contro Di Maio e Salvini“, cui attribuisce “le morti in mare nel Mediterraneo”.   Passano due giorni prima che sulla stampa si parli di attentato. Erano bastati due minuti per scatenare l’inferno dell’”Italia razzista“, per l’uovo contro l’atleta […]

Falsificare i classici per controllare il presente?

Enea, Dante, Superman: che cos’hanno in comune? Pare una domanda interdisciplinare di quelle che gli studenti impegnati nel Nuovo Esame di Stato potrebbero trovarsi dentro una busta all’inizio dei colloqui di giugno. Invece è il triplo salto carpiato in cui si è esibita l’ONU finanziando la pubblicazione di un libro, “Anche Superman era un rifugiato” […]

I capelli sporchi di Romolo e Remo. Il razzismo del progressismo

Partire dall’analisi di un film, per raccontare il primitivismo. Lo fa Maurizio Blodet, in un articolo in cui analizza Il Primo Re. film che narra le gesta dei Latini al momento della fondazione di Roma, con la regia di Matteo Rovere. Per gentile concessione di Blondet, in calce alcuni passaggi salienti della sua osservazione. L’articolo può essere letto […]

Il dolore dei vinti. Le Foibe e l’esodo degli Italiani d’Istria, Fiume e Dalmazia

Tu non altro che il canto avrai del figlio, O materna mia terra; a noi prescrisse Il fato illacrimata sepoltura. (A Zacinto, Ugo Foscolo, Sonetti, 1803)   La storia dell’esodo giuliano-dalmata è fortemente drammatica. Centinaia e migliaia di persone, di Italiani, furono sottoposti ad una violenza cieca e brutale. Non solo la guerra, gli infoibamenti […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto